Basilica Dei Frari - Chiesa Dei Frari

 

La Basilica di Santa Maria gloriosa dei Frari, comunemente chiamata solo Chiesa dei Frari, è una delle maggiori chiese di Venezia e ha lo stato di basilica minore. È situata nel campo dei Frari nel cuore del sestiere di San Polo La chiesa è dedicata all' Assunzione di Maria Al suo interno sono custodite numerose opere d'arte, tra cui due capolavori del Tiziano.

 

Ai frati Francescani (da cui il nome Frari) fu garantita la terra per costruirvi, nel 1250, una piccola chiesa dedicata a Santa Maria. Tuttavia l'edificio si rivelò subito troppo angusto per l'enorme folla di fedeli e una nuova costruzione più ampia fu completata nel 1338. Quasi subito iniziarono i lavori per rimpiazzarla con un edificio ancora più grande, la chiesa attuale, che richiese oltre un secolo per essere costruita. Il campanile il più alto della città dopo quello di San Marco fu completato nel 1396.

 

La chiesa attuale è in mattoni a faccia vista in stile gotico italiano. L'interno contiene l'unico recinto presbiterale ancora in loco in tutta Venezia.

 

Quella dei Frari è una chiesa parrocchiale del vicariato di San Polo-Santa Croce-Dorsoduro. Le altre chiese della parrocchia sono San Polo, San Rocco, San Tomà e San Giovanni Evangelista.