Galleria Franchetti - Ca' D' Oro Venezia

La Ca' d'Oro, eretta nella prima meta' del '400 da Marino Contarini, e' un simbolo di Venezia con la tipica architettura tardo gotica delle logge aperte sul Canal Grande.

 

Il barone Giorgio Franchetti, che l'aveva acquistata e restaurata alla fine dell''800, dono' allo Stato nel 1915 il Palazzo e le sue raccolte d'arte. Tra le opere: dipinti di Giovanni Bellini, Carpaccio, il "San Sebastiano" del Mantegna e ancora tele di Tiziano, Giorgione, Tintoretto, Guardi, van Eyck ed altri artisti fiamminghi e tedeschi, ceramiche veneziane di vari secoli, marmi del Rinascimento, collezione di bronzetti, raro medagliere, affreschi staccati, statue e frammenti greci e romani. Notevole vera da pozzo di B. Bon, con le allegorie delle virtu'.