Carnevale - Carnival frittelle - galani

Carnevale: le frittelle veneziane

15 Febbraio 2022

Carnevale: le frittelle veneziane

Il Carnevale di Venezia è uno degli eventi tradizionali più conosciuti al mondo.
Ogni anno veneziani e turisti accorrono in centro storico per partecipare agli appuntamenti imperdibili della programmazione ufficiale (per ulteriori informazioni visita il sito www.carnevale.venezia.it).

Ma il Carnevale a Venezia è sinonimo anche di dolci tipici. Fin dal giorno dopo l’Epifania, le vetrine di pasticcerie e panifici mettono in mostra frittelle e galani (o chiacchiere).
Le frittelle veneziane sono caratterizzate da un impasto soffice con l’aggiunta di uvetta, ma potrai anche provare quelle ripiene con crema, zabaione, cioccolato, pistacchio e altro ancora: ormai ogni pasticcere si sbizzarrisce a proporre ai suoi clienti delle varianti creative.

 

Le frittelle veneziane: la ricetta

 

Le frittelle sono un dolce di Carnevale facilmente replicabile anche a casa. Ecco perché abbiamo chiesto aiuto allo chef del Ristorante La Caravella, locale storico di proprietà della famiglia Serandrei nel Sestiere di San Marco, che ci ha svelato passaggio dopo passaggio i procedimenti da seguire.

Divertiti e buon Carnevale!

 

Ingredienti

 

500 gr farina 0 per dolci
75 gr zucchero semolato
100 gr uvetta sultanina
50 gr pinoli
50 gr cedrini canditi
2 uova
20 ml grappa
30 gr lievito birra
Zucchero vanigliato q.b.
1 limone (solo scorza)
1 arancio (solo scorza)
150 ml acqua Sale q.b.
Olio per friggere (arachidi)

 

Procedimento

 

Versare in una ciotola la farina, attorno lo zucchero semolato e al centro il lievito diluito in un bicchiere d’acqua tiepida. Impastare aggiungendo le uova e il resto dell’acqua fino ad ottenere un composto tenero. Mettere a bagno l'uvetta nella grappa per idratarla e sbriciolare leggermente i pinoli. Unire all’impasto con tutto il resto degli ingredienti e lavorare bene per 15 minuti. Far riposare l’impasto per 2/3 ore.

Portare l’olio a una temperatura di 160 gradi e con un cucchiaio prendere un po’ di impasto formando delle noci. Friggere fino a doratura aiutandosi con una schiumarola e adagiare poi le frittelle su carta assorbente. Infine spolverare lo zucchero vanigliato.

Il link è stato copiato negli appunti
Scopri le nostre offerte

I vantaggi
di prenotare
sul sito
ufficiale:

  • Miglior prezzo
  • Miglior politica di cancellazione
  • Pacchetti esclusivi e sconti speciali
  • -15% al Ristorante “La Rivista”